Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2011

Un portale dei prodotti tipici del Pollino

Un portale dedicato ai prodotti tipici del Pollino, con catalogo dei prodotti, dei produttori e con ricette della tradizione culinaria dell'area del Pollino. Ogni azienda avrà la possibilità di pubblicizzare online sede, prodotti, attività e sito internet.
Speriamo sia questa l'area di possibile sviluppo socio-economico per le comunità locali del parco e speriamo che gli investimenti in questo settore non manchino: è questa tipologia di sviluppo che recupera in chiave moderna la ruralità e le tradizioni agro-pastorali, di raccolta dei frutti spontanei  di preparazione dei cibi; sviluppo che pone le basi per la crescita di un turismo di qualità e che si abbina felicemente alla tutela e alla conservazione della natura selvaggia e del paesaggio agreste delle valli,contro altri possibili modelli che invece puntano ad un' urbanizzazione della montagna e allo snaturamento dell'identità naturalistica e socioculturale del Pollino.
Indio


www.prodottipollino.it



(fonte : da parcopo…

Orso marsicano sempre più a rischio. Per Zunino necessario un cambio di rotta

COMUNICATO STAMPAORSO MARSICANO ADDIO!Il 29 aprile scorso sui giornali appare la notizia che la Regione Abruzzo ha infine approvato il progetto fotovoltaico della Vallelonga che sottrae 15 ettari di terreni ex agricoli alla regione di vita dell'Orso marsicano. Un'approvazione che ha potuto essere data grazie al fondamentale parere favorevole espresso dall'Ente Parco Nazionale d'Abruzzo con una relazione del marzo 2010 con la quale si sosteneva la non incidenza negativa del progetto sulla vita e l'habitat dell'orso. Difatti le originarie "linee guida" stabilivano un veto assoluto alla loro costruzione in aree SIC, ma la Regione Abruzzo alla fine di maggio 2010 provvedeva a modificare le linee guida affinchè quel veto invalicabile fosse superato qualora... gli enti gestori dei SIC (in questo caso l'Ente Parco) dichiarino una non incompatibilità; aprendo quindi un "uscita di sicurezza", uscita di sicurezza subito fatta propria dall'uffi…